Camillo un uomo divenuto santo

Camillo un uomo divenuto santo

25.00 

Camillo un uomo divenuto santo

Il titolo del presente volume ne esprime bene il contenuto. Si parla di Camillo de Lellis, il Santo dei malati. Prima di diventare santo ha attraversato e conosciuto la vita con i suoi traviamenti e disordini. Nonostante provenisse da una famiglia di buon nome si è lasciato deviare da compagnie di giovani demotivati, abulici, insofferenti d’ogni occupazione impegnativa, desiderosi di svaghi. Rovinato da una passione sfrenata per il gioco delle carte ha conosciuto la miseria, il freddo, la fame, fino ad essere ridotto all’accattonaggio all’entrata di una chiesa. Un frate gli si accostò proponendogli un lavoro. A questo punto comincia il percorso dell’uomo scapestrato che diventa santo. Una delle prime difficoltà che l’autore è chiamato a risolvere, riguarda l’obiettivo di trasferire il lettore in un’epoca remota di oltre quattro secoli. Sta all’abilità del biografo ricostruire il passato e renderlo comprensibile. E’ quanto intende fare l’autore che, con raffinato gusto, ci introduce al Santo, passando attraverso una cornice densa di notizie, eventi, personaggi eminenti. Una lettura interessante e coinvolgente!

Pagine

98, illustrate

Formato (cm)

20,5×28

Copertina

brossura con risvolti

Autore

Giorgio Cosmacini

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “Camillo un uomo divenuto santo”