messaggeri d'amore, graziano pesenti

Madre Laura Baraggia

3.50 

di Graziano Pesenti

Madre Laura Baraggia nasce a Sulbiate Maggiore (MB), il 1° maggio 1851; lo stesso giorno è battezzata coi nomi di Laura Rosa. Il 16 gennaio 1866 lascia il paese natale ed entra a servizio della famiglia Biffi a Milano, dove rimarrà diversi anni. In quel periodo Laura compie la sua maturazione umana e spirituale: il 2 febbraio 1879 durante l’adorazione eucaristica nella Chiesa di San Babila, in un’esperienza mistica intuisce la futura fondazione di una nuova Famiglia religiosa.
Su suggerimento di padre Ottone Terzi, sua guida spirituale, entra nella compagnia delle Orsoline, iniziando il noviziato il 13 maggio 1880. Lo stesso anno rientra a Sulbiate dove a settembre dà vita con alcune compagne ad un gruppo di consacrate: è l’inizio della Congregazione della Famiglia del Sacro Cuore di Gesù. La Congregazione crescerà di numero e si espanderà. La Serva di Dio Madre Laura Baraggia muore santamente fra il compianto delle suore e della popolazione nella Casa Madre di Brentana il 18 dicembre 1923.

Pagine

48, illustrate

Formato (cm)

12×20,5

Copertina

brossura

ISBN

9788871356389

Autore

Massimiliano Taroni

Numero collana

208

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “Madre Laura Baraggia”