messaggeri d'amore, salvoldi valentino

Madre Speranza

3.50 

di Valentino Salvoldi

Maria Josefa Alhama Valera nasce a Siscar in Spagna il 29 settembre 1893 da una famiglia poverissima. Comincia sin da piccola ad avere un rapporto speciale con Dio e si fa largo in lei la prospettiva di una vita di consacrazione. Dopo una prima deludente esperienza di vita religiosa, entra nel convento di Villena dell’Istituto delle Figlie del Calvario (1914). Dopo alcuni anni la comunità si unisce con le Religiose di Maria Immacolata. Maria Josefa cambia di nuovo il nome in Suor Maria Esperanza de Santiago. Madre Speranza, la notte di Natale del 1930, fonda la Congregazione delle Ancelle dell’Amore Misericordioso e l’anno successivo apre il primo collegio a Madrid. Nel 1936 si trasferisce a Roma per aprirvi una Casa. Nel 1951 nasce la Congregazione dei Figli dell’Amore Misericordioso. Il 18 agosto del 1951 Madre Speranza si stabilisce a Collevalenza, dove riesce a realizzare un grande Santuario dedicato all’Amore Misericordioso. Ella si spegne dolcemente l’8 febbraio 1983.

Pagine

48, illustrate

Formato (cm)

12×20,5

Copertina

brossura

ISBN

9788871356365

Autore

Valentino Salvoldi

Numero collana

207

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “Madre Speranza”