San Cristoforo martire

4.00 

San Cristoforo martire

L’antica tradizione presenta Cristoforo come un cittadino romano, abitante nella provincia della Licia (l’odierna Adalia turca), convertitosi durante il regno dell’imperatore Filippo l’Arabo (nella prima metà del III secolo) favorevole ai cristiani. Al battesimo sceglie il nome greco di Cristoforo che significa “portatore di Cristo”, ostentando una fede coraggiosa e una ferma volontà di evangelizzare. Con l’avvento dell’imperatore Decio, persecutore dei cristiani, è facile individuarlo, arrestarlo e processarlo come nemico dello stato romano e del suo sovrano. Cristoforo infatti è noto a tutti, non solo per il suo nome, ma soprattutto per la vita irreprensibile, per le opere caritative, per il fervoroso proselitismo.

 

Pagine

48, illustrate

Formato (cm)

12×20,5

Copertina

brossura

ISBN

9788866711636

Distribuzione librerie: Elledici

9788801058765

Autore

Graziano Pesenti

Numero collana

441

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “San Cristoforo martire”