San Pietro Favre

San Pietro Favre

3.50 

di Francesco Occhetta

La storia fotografica di San Pietro Favre. Pietro Favre, gesuita della prima ora, il primo compagno di Ignazio di Loyola alla Sorbona, il primo sacerdote dell’allora nascente Compagnia di Gesù, è da considerare un “uomo ponte” dei cambiamenti culturali del Cinquecento che traghettarono il Medioevo nell’Età Moderna. È stato, forse inconsapevolmente, “il pellegrino della controriforma” e allo stesso tempo uno dei precursori dell’ecumenismo, vivendo e insegnando una spiritualità che “parte e ritorna al cuore”. Per la sua efficace passione evangelica, sempre nel nascondimento e nell’umiltà, è diventato il modello del “prete riformato” su cui Papa Francesco sta basando la riforma della Chiesa.

Pagine

48,illustrate

Formato (cm)

12×20,5

Copertina

brossura

ISBN

9788871359342

Autore

Francesco Occhetta

Numero collana

378

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “San Pietro Favre”