Storia Letteratura Italiana

Storia della letteratura italiana e antologia

+ informazioni

Storia della letteratura italiana e antologia

Scritta dal De Sanctis tra il 1869 e il 1871, la Storia della letteratura italiana è un’opera fondamentale della storiografia letteraria. Essa infatti non è una semplice presentazione critica di autori ed opere letterarie ma si configura come una storia della intera civiltà italiana. Una storia che ha due protagonisti: il popolo e lo scrittore; l’uno come parte attiva della società e l’altro come interprete delle inquietudini morali e politiche della vita pubblica. Con queste premesse diviene allora centrale, in questa Storia della letteratura italiana, il rapporto del singolo scrittore con la sua età. Un legame che il De Sanctis indaga con grande acume, senza eclissare quanto vi è di individuale e irripetibile in ogni singola opera letteraria. Il risultato è, allo stesso tempo, un grande romanzo i cui personaggi sono gli autori e le loro opere ed un lungo viaggio nel tempo letterario, che parte dalla civiltà comunale, attraversa il Rinascimento e il Secolo dei Lumi per concludersi con la grande letteratura dell’Ottocento. Un percorso storico animato da una analisi penetrante e da un linguaggio a volte drammatico e a volte colloquiale ma sempre in grado di coinvolgere, attraverso un esposizione immediata e una grande forza comunicativa, associate ad una efficace e mai rozza semplicità lessicale, il lettore in un rapporto totale con la letteratura. È per questo che la Storia della letteratura italiana del De Sanctis rimane ancora oggi, a distanza di oltre un secolo dalla sua pubblicazione, un grande modello di come occorrerebbe pensare la letteratura: un esperienza umana integrale immersa nel corso della storia dove si fondono esperienza umana, politica, storica, letteraria, e soprattutto educativa.

Formato (cm)

19,5×25,7

Copertina

5 volumi in skivertex, cartonata, con titoli e fregi a pastello

ISBN

9788871350103

Autore

AA.VV

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “Storia della letteratura italiana e antologia”