Perla del Clero calabrese

Venerabile Don Francesco Mottola

4.00 

Venerabile Don Francesco Mottola

Perla del Clero calabrese

Francesco Mottola nasce a Tropea (VV) il 3 gennaio 1901. Cresce in un ambiente famigliare profondamente cristiano e piano piano si fa largo nel suo cuore il seme della vocazione sacerdotale. A dieci anni entra nel Seminario vescovile di Tropea. Nell’ottobre 1917, entra nel Seminario regionale “Pio X” di Catanzaro per completare gli studi e il 5 aprile 1924 viene ordinato presbitero. Subito dopo partecipa al concorso a parroco di Parghelia (VV) e lo vince, ma l’esperienza nella parrocchia dura solo un mese, dovendo rinunciarvi per motivi di salute. Dal 1929 al 1942 è chiamato a dirigere il Seminario vescovile di Tropea. Fonda i Sacerdoti Oblati (1930) e le Oblate del Sacro Cuore, ai quali affiancherà, in seguito, anche gli Oblati Laici. Nel 1931 è nominato Canonico Penitenziere della Cattedrale. Per attuare il suo sogno di “Carità integrale” crea le “Case della Carità” per ospitare bambini e anziani, poveri e disabili. Nel 1942 è colpito da una paresi che gli toglie persino l’uso della parola. Nonostante la sofferenza quotidiana, Don Mottola accetta con amore e speranza il sacrificio e la croce e continua instancabilmente la sua efficace e generosa azione pastorale. Muore santamente il 29 giugno 1969 a Tropea, nella sua casa paterna.

Pagine

48, illustrate

Formato (cm)

12×20,5

Copertina

brossura

ISBN

9788866714545

Autore

Enzo Gabrieli

Numero collana

550

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “Venerabile Don Francesco Mottola”