La gioia di pregare

5.00 

La gioia di pregare

Nella esperienza di una giovane beata

Alla scuola della Beata Elia di San Clemente, Carmelitana Scalza, possiamo riscoprire la gioia della preghiera, “quel filo di comunicazione intima che passa tra l’anima e Dio” (Scritti, p. 108). Le proposte che vengono presentate in questo libro non solo registrano la testimonianza della profonda unione della Beata con Lui, ma tracciano anche una preziosa pista per imparare a dialogare con Dio attraverso la guida di una persona che lo ha amato “con immenso amore, fino a distruggermi tutta per Lui” (Scritti, p. 218) e che usava invocare Maria come “Tenera Madre”, “Madre d’amore”, “Mamma del Paradiso”. Il libro è diviso in tre sezioni: la prima dedicata alla Via Crucis; la seconda al Mese mariano di Maggio; la terza al Santo Rosario. I testi appassionati e profondi che scandiscono i vari momenti di preghiera (stazioni della Via Crucis, giorni di Maggio, misteri del Rosario), sono scelti dal repertorio spirituale della Monaca Carmelitana barese.

Ti potrebbe interessare anche questo libro: Suor Elia di San Clemente

35-Suor Elia di San Clemente

Dimensioni 12 x 20,5 cm
Pagine

48, illustrate

Formato(cm)

12×20,5

Copertina

brossura

ISBN

9788871357485

A cura di

Alberto D’Urso

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “La gioia di pregare”