Il più caldo degli amori

2.20 

Il più caldo degli amori

Un mese in preghiera con fratel Charles de Foucauld

Nell’anno pastorale 2014-2015 la comunità cristiana di Malanghero (paesino presso Torino) studiò la figura di fratel Charles de Foucauld, ne meditò gli scritti e li usò per la preghiera personale e comunitaria. Da questa “frequentazione” nacque il desiderio di approfondire maggiormente il messaggio di fratel Carlo (beatificato il 13 novembre 2005); così nacque la fraternità a lui intitolata che si incontra per vivere insieme la celebrazione comunitaria dell’Eucaristia, per un momento di adorazione eucaristica, una condivisione su un cammino di riflessione su brani di fratel Charles o che di lui parlano ed un momento conviviale fraterno. Questo libretto è stato scritto da tutti noi non tanto con la testa, quanto con il cuore: desideriamo donare agli altri, in un cammino sbriciolato in un mese di preghiere del Beato che a noi hanno fatto del bene e che hanno aiutato a pregare. Punto di arrivo di questo cammino non poteva non essere la famosissima “Preghiera dell’abbandono” che riassume la spiritualità di fratel Charles. Dove è registrata nel testo originale abbiamo riportato la data in cui la preghiera è stata scritta. Buona lettura allora, e buona preghiera.

Pagine

32, illustrato

Formato (cm)

11,5×17

Copertina

brossura autocopertinato

ISBN

9788866717676

A cura di

Dario Bernardo

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “Il più caldo degli amori”