San Giacomo apostolo

4.00 

Esaurito

San Giacomo apostolo

Giacomo apostolo, detto il Maggiore, è originario di Betsaida, in Galilea, in prossimità del Lago di Tiberiade. Con il padre Zebedeo e il fratello Giovanni, Giacomo lavora nella vicina Cafarnao come pescatore. Sulla riva del lago viene chiamato da Gesù a seguirlo come discepolo. Giacomo, insieme a Pietro e a Giovanni, sarà testimone privilegiato di alcuni avvenimenti straordinari compiuti dal Maestro di Nazareth, come la risurrezione della figlia di Giairo e la Trasfigurazione sul Monte Tabor. Dopo la Risurrezione e Ascensione di Gesù, Giacomo e gli altri Apostoli, ricevuto lo Spirito Santo, iniziano la Chiesa e l’opera di evangelizzazione, da Gerusalemme fino ai confini del mondo allora conosciuto. Secondo alcune fonti Giacomo si recherà nella Penisola Iberica. Tornato a Gerusalemme, sarà il primo degli Apostoli a morire di spada ad opera di re Erode Agrippa. Secondo la tradizione, il corpo di Giacomo è riportato dai suoi discepoli in Galizia. Nel IX secolo è ritrovato miracolosamente il suo sepolcro e sul luogo, che sarà chiamato Santiago de Compostela, viene edificato un Santuario, dando inizio ad uno dei più importanti itinerari di pellegrinaggio della Cristianità.

ESAURITO

Pagine

48, illustrate

Formato (cm)

12×20,5

Copertina

brossura

ISBN

9788871356334

Distribuzione librerie: Elledici

9788801048537

Autore

Antonino Governale

Numero collana

206

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “San Giacomo apostolo”