Sguardi rivolti all’infinito

11.00 

Sguardi rivolti all’infinito

Agenda giornaliera 2020

Se noi ascoltiamo le cose più che le parole, se entriamo in armonia con l’universo, se ci concediamo il privilegio del silenzio, possiamo sentire il respiro dei grandi del passato e godere della loro comunione. In virtù di questo ascolto, il teologo Valentino Salvoldi afferma che, attorno all’altare, in ogni eucarestia, possiamo incontrare i nostri morti. Li abbracciamo assieme ai santi e ai personaggi della Bibbia che sono vivi nella misura in cui ne facciamo memoria, preghiamo con loro e torniamo a dare loro la parola. Basandosi su questo, l’Autore ritiene opportuno chiedere ai personaggi biblici di parlarci ancora di se stessi e, inoltre, li invita a essere di nuovo protagonisti di “una storia infinita”. In queste pagine, i grandi dell’Antico Testamento tornano a vivere e a parlare della loro fede portando a noi, oggi, i sogni di Dio, per creare la civiltà dell’amore. In questo “anno del Signore 2020” ci mettiamo all’ascolto di queste voci per trarne suggerimenti e forza e per contribuire, sia pure con un piccolo tassello, alla costruzione di una storia che il cristiano è chiamato a rendere sacra, diventando lui stesso nuova voce degli antichi Padri.

Leggi qualche pagina

Pagine

480, illustrato

Formato (cm)

11,5×17

Copertina

brossura olandese, segnalibro in stoffa

ISBN

9788866716600

Distribuzione librerie: Edizioni Messaggero Padova

9788825050165

Autore

Valentino Salvoldi

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “Sguardi rivolti all’infinito”