Signore, perché?

10.00 

Signore, perché?

Il dolore nell’esperienza umana

Nella sofferenza si diventa unici, così come nella morte: nessuno può morire al nostro posto. Non siamo sostituibili; possiamo essere sostituiti nell’amore, nel lavoro, nell’adempienza di un compito, ma nella morte nessuno ci sostituisce. La morte e la sofferenza sono unici per ciascuno di noi. Allora l’esperienza del dolore è solo un’esperienza di separazione e un’esperienza individuale? Il libro di Giobbe ci dice di no. Pur essendo unici nel soffrire, l’esperienza del dolore può diventare un’esperienza di comunione, di relazione.

 

Pagine

64

Formato (cm)

12×20,5

Copertina

brossura con alette

ISBN

9788866717065

Autrice

Madre Maria Emmanuel Corradini

Recensioni

There are no reviews yet.

Sii il primo a scrivere una recensione “Signore, perché?”