Suor Mariella Marzocca

12.00 

News

Suor Mariella Marzocca

Un cuore tenero che sapeva amare

La figura di Suor Mariella Marzocca, si alza lenta e coinvolgente man mano che l’autore ne presenta i tratti.  Nata a Corato, in Puglia nel 1938, sentì, fin dal giorno della sua prima comunione, che qualcosa cresceva  e si sviluppava nel suo animo : la chiamata all’Amore di Dio e al totale servizio agli altri. A diciotto anni entrò tra le Figlie della Carità del Preziosissimo Sangue, del Beato Tommaso Fusco e a Roma iniziò il suo Noviziato fatto di studio, preghiera e obbedienza.  Nel giorno della sua professione si impose come pilastri della sua vita religiosa : il donarsi senza riserve a Gesù, stare sempre  con i più bisognosi e vivere fedelmente i carismi della Congregazione.  Anche alle consorelle riservava il suo sostegno ed affetto, delicato e gentile, mai invadente, pressante o imperativa, ma garbata e paziente, attenta e premurosa.

Pagine

136, illustrate

Formato (cm)

14×21

Copertina

brossura

ISBN

9788866714422

Autore

Riccardo Scuderi

5.00 su 5

reviews for Suor Mariella Marzocca

  1. Valutato 5 su 5

    Giuseppe B. e famiglia

    Quando si giunge alla fine del libro scritto da Riccardo Scuderi, dedicato alla biografia di suor Mariella Marzocca, si ha la netta sensazione di avere conosciuto una donna , una suora dalla semplicità e dall’umiltà disarmanti. Oggi che regna sovrana la regola dell’apparire, del farsi conoscere, del protagonismo in generale, ti trovi chi, sorretta da una fede profonda, si mette ad aiutare tutti, a seguire i bisognosi, a portare serenità e poi a mettersi di lato, fare dei passi indietro per non prendersi alcun merito, anche se di meriti gliene saranno riconosciuti molti. Conoscere tale testimonianza rinfranca lo spirito, infonde fiducia, dona speranza; e l’autore la presenta senza mai esaltarla fuori misura, spostando l’attenzione da lei al suo apostolato che pieno della fede in Cristo Gesù a quest’ultimo rimanda conoscere il senso di tutta la sua vita. L’autore, tenendo bassa quella naturale enfasi letteraria, utile quando si parla di una persona straordinaria, si mostra rispettoso della sua umiltà e crede nella “ santità delle persone semplici e pure”. Un libro da leggere, meditare e da diffondere per la straordinaria testimonianza contenuta. Giuseppe, Ester , Salvatore, Raffaele e Federico.

  2. Valutato 5 su 5

    Sr Ernestine A.

    Ho appena finito di leggere il libro edito dalla prestigiosa Casa Editrice Velar di Bergamo su Suor Mariella Marzocca e il mio animo ha trovato momenti di riflessione e di conversione. Di riflessione su come anche le cose più semplici ed umili, quasi gesti quotidiani, riescano a volgere verso al bene tutto e di conversione poichè ho trovato in suor Mariella una intensa vita spirituale che fa da base alla sua Fede. Conosco il prof. Riccardo Scuderi e ho avuto modo di parlargli durante la mia permanenza in Sicilia, è bravissimo e carico di grande umanità. Spero che il libro porti momenti di quiete e speranza cristiana a tutti.

  3. Valutato 5 su 5

    Salvatore Bottone, Sindaco di Pagani

    Ringrazio il prof. Riccardo Scuderi che ha rappresentato all’interno di questo libro la figura, la persona e la donna religiosa che è stata Suor Mariella Marzocca. L’autore ha incarnato su queste pagine quello che lei era veramente e per questo dono lo ringrazio di cuore anche perché adesso anche le future generazioni conosceranno e leggeranno di suor Mariella che, nel percorso della sua vita terrena, ha fatto tanto bene anche alla nostra amata città di Pagani.

  4. Valutato 5 su 5

    Madre Ofelia M.

    Il mio intervento ha i tono del ricordo dell’offerta e della preghiera vissute da suor Mariella, in modo più intenso durante il periodo della malattia che la minava nel fisico inesorabilmente. Non perse mai il suo sorriso anzi nascondeva ogni dolore, ogni sua debolezza. Il suo pensiero principale erano i fratelli e le sorelle che il Signore aveva messo lungo il suo cammino, mentre per se stessa non riservava nulla se non il suo abbandonarsi totalmente a Dio e al beato nostro Fondatore don Tommaso Maria Fusco. Le sue ultime invocazioni furono per la Vergine Maria del Carmelo e con esse spirò serenamente. Un grazie di cuore al professore Riccardo Scuderi per l’amore, l’impegno e il dono di tutto se stesso messi per la preparazione di questo lavoro. Voglia il Signore che la testimonianza data da suor Mariella converta i cuori ed avvicini alla Fede.

  5. Valutato 5 su 5

    Suor Lionella C., Vicaria Generale

    Ho conosciuto bene suor Mariella e ne ho apprezzato le doti umani e spirituali. Ovunque lei andasse lasciava in tutti i cuori un dolce ricordo e un’appassionata testimonianza di fede. Un sentito ringraziamento al prof. Riccardo Scuderi che, con amore ed impegno non indifferente, si è dedicato alla realizzazione di questo Volumetto nel segno dell’affetto e della vicinanza alla Congregazione tutta.

  6. Valutato 5 su 5

    Suor Jolly M.

    Ho conosciuto Suor Mariella fin dal mio arrivo in Italia dal Kerala,India e successivamente dal 2005 in poi siamo state insieme nella casa del Fondatore a Pagani (Salerno) dove cominciai a conoscerla di più. Ricordo di lei la dolcezza,la pazienza infinita e la competenza organizzativa in tutte le attività di apostolato. Per me Suor Mariella è stata una sorella ma soprattutto una Madre. Nella malattia e nella sofferenza ha dato a tutti una grande testimonianza di fede e di umanità indimenticabili. Complimenti al professore Riccardo Scuderi perché sapientemente ha tratteggiato in questo libro la personalità di questa meravigliosa Suora, con pennellate leggere, con dolcezza, con semplicità, ma con grande fermezza sugli aspetti essenziali. Grazie professore Scuderi

  7. Valutato 5 su 5

    Suor Imelda

    Prima di leggere il libro su Suor Mariella, mi sono domandata come mai il professore Scuderi abbia voluto scrivere un libro su una suora, su una persona semplice che non ha fatto nulla di straordinario nella sua vita. Anzi quando una parrocchiana nostra ha visto questo libro lei ha chiesto “ ma questa suora ha fatto miracoli?” … “ Beh…,le risposi, lei le faccia delle preghiere e poi chissà! I miracoli li fa il Signore”. Allora ho ricordato le sante parole del Cardinale Montenegro che nella prefazione scrive : “Il segreto del santo, allora, non risiede in quello che fa, ma nell’amore che mette in ciò che fa. La vita di Suor Mariella ne è la prova. Una donna dalla fede semplice e forte, che costantemente si immergeva nella preghiera, in cui raccoglieva a piene mani l’amore di Dio, e poi trasmetteva questo stesso amore alle persone che le venivano affidate”.
    Come dice santa Madre Teresa di Calcutta : “Spread love everywhere you go” (Spargi amore dovunque tu andrai), cosi ha fatto Suor Mariella nella sua vita terrena. Sono fiera e orgogliosa di avere una suora semplice, umile, affettuosa e fedele alla congregazione fino ad ultimo momento. Suor Mariella io non l’ ho conosciuta ma ho sentito tante persona parlarne bene di lei. Io ho bisogno di imparare da lei…leggendo questo libro mi sono rimasta impresso le virtù che aveva , per me è un esempio per migliorarmi.
    Il libro è bellissimo, mi piace perché le parole sono semplice e posso capire bene, pur venendo da una nazione tanto lontana.

  8. Carmine da Pagani

    Ringrazio nostro Signore per avermi dato la possibilità di aver conosciuto di persona Suor Mariella: una persona sempre disponibile e attenta nei consigli e valori della Vita che nostro Signore ci ha donato. Grazie all’autore Scuderi per averci fatto rivivere la Persona che è Suor Mariella.

  9. Valutato 5 su 5

    Enrica da Sciacca

    Suor Mariella, lo sguardo mite, la voce dolce, un tono fermo e diretto che non imponeva ma dava a chi l’ascoltava quella sicurezza che proveniva dal suo consiglio giusto e meditato, così da indicare la strada da seguire o il messaggio da cogliere. Figura indefinibile : amica, sorella, ? Non saprei, ma Mamma, sì! Meglio, adesso che rifletto un po’ : tutte e tre. Sicuramente una indimenticabile persona che tutti dovremmo incontrare almeno una volta nella vita. Grazie Signore.

  10. Valutato 5 su 5

    Gaetano, medico chirurgo (proprietario verificato)

    Buongiorno a tutti. Ho letto il libro su Suor Mariella non appena mi è arrivato insieme a quell’altro che ho richiesto colpito dal titolo. Chi ha Dio nulla gli manca. Quello scritto da Riccardo Scuderi su suor Mariella Marzocca è la biografia di questa suora pugliese mandata a fare apostolato per tanti anni a Licata. Certo nulla ha di straordinariamente forte, ma ha vissuto da santa. Le sue doti principali, la bontà e l’umiltà. Però specialmente per chi l’ha conosciuta aveva qualche cosa in più rispetto alle consorelle per essere ricordata. In fondo ha fatto una vita normale, per di più in un ambiente per così dire protetto. Questo è il vantaggio rispetto a quelli che debbono affrontare ogni giorno i problemi della quotidianità. Eppure riescono a comportarsi sempre bene perché la bontà’ non è qualche cosa che si acquisisce ma è un dono che ognuno dovrebbe avere dentro. Ma non basta avere la bontà dentro, bisogna “praticare” la bontà. Questi sono poi gli individui che si distinguono dagli altri e meritano di essere ricordati. Dal punto di vista della stesura a parte la forma che è semplice ed ineccepibile l’autore ha fatto un miracolo a raccontare in fondo una vita normale. .

  11. Valutato 5 su 5

    prof.ssa Loredana

    Un libro straordinario nella stesura e commovente nel contenuto. Riccardo Scuderi, già mio professore e da sedici anni amico carissimo e collega, non si smentisce mai. Una lettura piacevole, intensa e carica di emozioni. Mi aveva parlato da tempo di Suor Mariella e ad essa mi sono rivolta per delle grazie particolari che sembrano gradualmente e progressivamente arrivare. Una suora che si è distinta per bontà e umiltà, per prudenza e disponibilità verso tutti. Molti ancora la ricordano e nel suo sorriso e nella sua carità hanno visto la “figura” di una grande donna.

  12. Valutato 5 su 5

    Florinda

    Sapevo del valore del mio professore e questo suo libro mi conferma le sue qualità di grande oratore ed educatore. Mi ha trasmesso tanta cultura, tanto sapere e tanti valori e vorrei ringraziarlo anche se dopo tanto tempo. Ho trovato molto bella questa biografia su suor Mariella che ha lavorato a Licata dedicando tutta se stessa agli altri. Era un’ottima insegnante di scuola materna e le mie zie la ricordano con tanto affetto.

  13. Valutato 5 su 5

    angelo

    Ho letto il libro con vivo interesse, e vi ho trovato la figura di questa donna umile e servizievole con tutti. Un vero esempio da imitare e da fare conoscere. Si sente quanto importanti siano la famiglia dove ciascuno di noi cresce e si forma mentre l’autore ci accompagna attraverso questa testimonianza di vita mettendoci tanto cuore e tanta sensibilità.

Aggiungi una recensione